Xai xai-Chidenguele-65 km / STOP NATALE A CHIDENGUELE

La nostra vigilia?!
Aspettando il momento glorioso per poter cucinare le nostre fettuccine ci incamminiamo vero la famosa Chidenguele.
La strada continua ad essere meravigliosa e metro dopo metro aumentano le palme.
Xai Xai ci é piaciuta tantissimo con il Limpopo e le colline che affacciano sull’oceano, davvero affascinante.
Riusciamo a partire alle 7:00 ma il caldo é già pressante, l’unica cosa che sognamo é arrivare, buttarci in mare e preparare la nostra cena, il nostro cenone.
L’asfalto ribolle e la strada inizia ad affaticarci con sali scendi continui, sempre piú alti.
Non abbiamo idea di cosa ci aspetti, pedaliamo fino alla meta e con soddisfazione ci buttiamo dentro il primo bar per bere un altro litro di acqua fresca (circa 8 litri in due durante una giornata).
Il villaggio non sembra offrire granché e la spiaggia é a circa 12 km di strada sabbiosa, non il massimo per la bici.
Ci sono dei resort e dei campeggi ma tutti sulla spiaggia, come ci arriviamo?
Sono le 12 ed il sole non lascia respiro.
Accanto a noi, come un miraggio, due bellissime signore, chiediamo informazioni riguardo alla strada, ci spiegano che per arrivare ad uno qualsiasi dei campeggi dobbiamo prendere un 4×4 ecco che senza chiedere in 30 secondi ci offrono di andare con loro, ci propongono di accompagnarci ai campeggi per scegliere il migliore.
Ottimo!!
Carichiamo le biciclette, e ci avvinghiamo alle nostre biciclette, ci avventuriamo per le strade sterrate, bellissimo, palme, capanne e profumo di mare. Pregustiamo sempre più la nostra cenetta ed il tuffo in mare imminente,tanto agognato.
Arriviamo davanti al primo campeggio, la macchina non si ferma, secondo campeggio, la macchina non si ferma, terzo ed ultimo, non si ferma..dove si ferma? A casa di Trisha (la signora al volante)
Ecco che la nostra Vigilia ci piomba addosso, ecco il nostro regalo di Natale: Trisha e la sua famiglia.
Accolti dalla ormai consolidata ospitalita sud africana abbiamo goduto di un posto paradisiaco e della compagnia di persone interessanti.
Passare la vigilia con 35 gradi non é proprio quello a cui siamo abituati e per quanto ci si possa sforzare, non sembra Natale, un pensierino ai nostri parenti e quella bella sensazione di festa ci manca.
Ma il giorno dopo Trisha leva ogni malinconia e ci trasporta nel Natale facendoci trovare un regalino sotto l’abero!!
Due pacchettini con il nostro nome, un’emozione, siamo tornati bambini per un attimo e li abbiamo scartati con foga bambinesca ed occhi luccicanti: é Nataleeeeeeee
É tutto assurdo ma cosí eccitante che continuiamo a canticchiare canzoncine di Natale orgogliosi dei mostri regalini: due profumi da viaggio, perfetti.
Cosa resta da fare?
Mettersi il costume e sguazzare come balenottere arenate in un’acqua da cui nessuno vorrebbe mai uscire, questa é la risposta giusta.

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/3a6/69491494/files/2014/12/img_7235.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/3a6/69491494/files/2014/12/img_7238.jpg

La giornata scorre tra pranzi affollati, sole..come sdebitarci?
Ci mettiamo ai fornelli, pasta italiana e gamberi (forse anche per sentirci un pó a casa), una leccornia, accompagnata dalla compagnia di sud africani divertentissimi, bello, bello, bello.
Grazie Trisha per averci accolto in un giorno così speciale e per averci fatto sentire i benvenuti, grazie Russy per averci fatto divertire e ridere con la tua ironia travolgente, grazie Rudolf per averci trattato come amici di vecchia data ed averci divertito, grazie Rita per averci dedicato il tuo tempo. Grazie anche a tutto il restodella compagnia per averci fatto passare un bel Natale.
Siete una forza!!

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/3a6/69491494/files/2014/12/img_7240.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/3a6/69491494/files/2014/12/img_7213.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/3a6/69491494/files/2014/12/img_7221.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/3a6/69491494/files/2014/12/img_7223.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/3a6/69491494/files/2014/12/img_7226.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/3a6/69491494/files/2014/12/img_7229.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/3a6/69491494/files/2014/12/img_7225.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/3a6/69491494/files/2014/12/img_7273.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/3a6/69491494/files/2014/12/img_7274.jpg

Ed ecco come sono passati la nostra Vigilia ed il nostro Natale.
Emozionanti a modo loro, carichi di amore sicuramente.
Ci auguriamo che tutti voi abbiate passato un Natale speciale ed in compagnia delle persone amate, che abbiate mangiato tanto da scoppiare come da tradizione e che abbiate brindato guardandovi negli occhi con sguardi maliziosi per gli innamorati e sguardi amorevoli per amici e parenti.
Ci auguriamo che siate tutti felici!!
Buone Feste 🙂
Lasciare questo posto é davvero faticoso e visto che ogni giorno vediamo posti sempre più belli crediamo che sarà sempre più dura decidere di risalire in bici dopo poche ore di sosta, probabilmente troveremo mille scuse per fermarci.
Voi non lo fareste?

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...